Napoli bucolica

Song’ nu’ pullecenella arrevutato comme è arrevutata sta’ Napule,

ca’ nun è ‘a Napule d”o sole, d”o mare, d”a ammuina,
ma song’ ‘a Napule delle ombre, d”a terra e d”a quiete.
‘E culure mje se so’ invertiti, ma v”o giuro: so’ sempe je,
solo ca’ stong’ annascuso all’uocchie ‘e chi
nun me vo’ overamente capì

Per votare queste foto, compila il modulo cliccando qui

 

One thought on “Napoli bucolica

  • 22 Maggio 2018 in 19 h 48 min
    Permalink

    Bello,
    Solo leggendolo mi viene voglia di venire a Napoli

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *