Agata

Di Christian Aversano IIC

Dolci parole
Frasi amare

Bisbigli, sussurri
Nettare d’api nelle fredde notti d’inverno
Mi accarezzano la pelle
Come rossi petali di rosa.

Frasi non dette, celate
Progenie degli infiniti affanni.

Urla, grida
Squarciano le memorie di una vigilia
Perché le rose, sebben rose,
Tramano trafiggenti tranelli.

One thought on “Agata

  • 17 Febbraio 2018 in 14 h 36 min
    Permalink

    Bravo Christian!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *